Inumazione e tumualzione

Inumazione e tumulazione sono i sistemi di sepoltura previsti dalla legislazione di settore del nostro paese.

Motta

Inumazione

Inumazione e tumulazione sono i sistemi di sepoltura previsti dalla legislazione di settore del nostro paese. Per inumazione intendiamo il seppellimento del feretro in terra e ciò avviene esclusivamente all’interno di cimiteri.

La tumulazione, invece, è il seppellimento del feretro all’interno di un loculo, colombaro o tomba di famiglia.

Storia

Motta è qui per te

In ogni caso, Impresa Motta garantisce assistenza e competenza per l'adempimento delle richieste e dei necessari e dovuti passaggi burocratici, come quelli comunali. Onoranze Funebri Motta 1945 offre questi servizi per consentire ai familiari del defunto di raccogliersi nel proprio dolore senza avere preoccupazioni o carte da compilare.

I consulenti e il personale dell’agenzia saranno ben lieti di rispondere alle vostre domande anche a titolo informativo, chiarendo dubbi e presentando con precisione le norme da rispettare e tutti i passaggi burocratici da affrontare. Per le emergenze l’agenzia è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Motta

Tanatoprassi e tanatoestetica: un accenno su tali pratiche
poco conosciute in Italia

La tanatoprassi e la tanatoestetica sono due operazioni molto simili, tanto che spesso vengono persino confuse l’una con l’altra. La tanatoprassi consiste in trattamenti riservati alle salme per favorirne la conservazione: un’usanza antichissima già praticata dagli antichi egizi con la mummificazione dei faraoni e delle persone importante. Oggi la tanatoprassi prevede ovviamente interventi meno macabri e cupi ma viene praticata frequentemente in tantissime nazioni. La tanatoestetica, che spesso viene scambiato per tanatoprassi, è invece la preparazione della salma in vista della veglia funebre e della cerimonia.

La sua funzione della tanatoestetica è di rendere la salma presentabile per l’ultimo saluto e la cerimonia funebre, soprattutto nei casi in cui siano presenti deturpazioni, traumi e segni visibili del decesso. La procedura la disinfezione e pulizia di pelle e capelli fino alla chiusura degli orifizi per evitare la fuoriuscita di liquidi. Una volta terminata la pulizia si procede alla vestizione, alla toelettatura e, se necessario, alla realizzazione del make-up per dare un aspetto sereno e tranquillo al defunto.